Riso freddo peperoncini verdi, pomodorini e provolone

15 Agosto 2016lericettediluci2015

Il riso è uno dei miei alimenti preferiti. Contrariamente da quanto si possa pensare, pur essendo napoletana, non posso essere definita una Mangiamaccheroni. Mi piace molto anche la pasta ma quando scelgo, per me è sempre riso. Bianco, rosso, nero, ribe, basmati, vialone nano, roma….

Ammetto di non essere ferratissima su tutte le varietà di riso e, pian piano sto studiando per imparare.

Grazie al calendario italiano del cibo ho, per esempio, conosciuto il Vialone nano ed il Roma con cui ho preparato i Risi e Bisi e pian piano inizio a capirci qualcosa di più. A casa mia si è sempre cucinato un solo tipo di riso perchè mia mamma, pur essendo una grande cuoca, cucina quasi sempre pasta e non considera, ahimè, il riso come una grande alternativa se non, in rari casi, quando prepara il risotto alla pescatora. Non le faccio una colpa perchè, nella cultura partenopea, non ci sono grandi piatti cucinati con il riso e, solo da pochi anni, i supermercati hanno messo in vendita quasi tutte le varietà.

Per questo motivo, fin da bambina, ho sviluppato una passione per l'insalata di riso, forse anche perchè lei non la preparava quasi mai e quindi, quando raramente la mangiavo, era una festa. La associo alle vacanze e alle giornate in spiaggia. Da quando vivo a casa mia cucino spesso il riso e, in estate, spesso lo preparo all'insalata.

Oggi il Calendario Italiano del Cibo festeggia la Giornata Nazionale dell'Insalata di Riso e l'Ambasciatrice, Annalena del Blog Acquaviva Scorre, ci racconta dell'Insalata di riso nel suo splendido articolo. Io sono in vacanza e mi rilasso leggendo l'articolo mentre mi preparo una bella insalata di riso…fatelo anche voi!!!!

riso freddo

Ingredienti per 4 persone

280 g di riso ribe

300 g di peperoncini verdi

16 pomodorini

basilico fresco in foglie

2 spicchi di aglio

150 g di formaggio provolone del Monaco

4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

sale fino

La preparazione di questo piatto è molto semplice e non richiede particolari abilità se non l'utilizzo di materie prime di qualità.

Prima di tutti pulite i peperoncini verdi privandoli della parte superiore e dei semini interni. Lavateli con abbondante acqua fredda e colateli per bene.

peperoncini verdi

In una padella antiaderente mettete 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e uno spicchio di aglio intero e pulito. Fate soffriggere e, quando l'aglio sarà ben dorato, aggiungete i peperoncini verdi che farete rosolare per 5 minuti a fiamma alta. Trascorsio questo tempo risulteranno ben rosolati. Abbassate la fiamma ed aggiungete il sale fino. Mescolate e fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti. In caso duante la cottura dovessero seccarsi troppo, aggiungete una tazzina di acqua.

Mettete da parte i peperoncini e fateli raffreddare completamente.

Tagliate i pomodorini a piccoli cubetti e metteteli in una ciotola. Aggiungete 2 cucchiaio di olio extra vergine di oliva, uno spicchio di aglio tagliato a pezzetti. Salate ed aggiungete una generosa quantità di basilico fresco che andrete a sminuzzare grossolanamente con le mani.

Mettete i pomodori in frigo per farli raffreddare.

A questo punto passate alla cottura del riso. Cuocetelo in abbondante acqua salata e fate attenzione a tenerlo ben al dente. Solitamente le confezioni di riso indicano i tempi di cottura del riso al dente ma consiglio comunque di assaggiarlo qualche minuto prima. Appena colato passatelo subito sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura e colatelo nuovamente.

Prima di procedere al condimento accertatevi che il riso sia priva di acqua. Potete tenerlo nel colapasta e aspettare che perda tutta l'acqua; oppure potere stenderlo su uno strofinaccio di cotone per farlo asciugare per bene.

Trasferite il riso nella ciotola dei pomodori. Prendete i peperoncini verdi e sminuzzateli. Uniteli al tutto e mescolate per bene per distribuire uniformemente tutti gli ingredienti.

Tagliate a dadini il provolone ed aggiungetelo mescolando per distribuirlo per bene.

Servite freddo avendo l'accortenza di toglierlo dal frigo qualche minuto prima di servirlo per non servirlo gelato.

riso freddo peperoncini verdi

riso freddo pomodorini e peperoncini verdi

 

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post