Pasta e zucca

14 Ottobre 2015lericettediluci2015

 

La pasta è zucca è un piatto tipicamente autunnale anche se ormai la zucca si trova mediamente in tutte le stagioni. A Napoli si cucina con la pasta mista che è un misto di vari formati di pasta, nata in origine per consumare i vari scampoli di paste diverse che si aveva in casa che venivano utilizzate, soprattutto nelle case dei più poveri, per consumarla tutta.

Ingredienti per 2 persone
300 g di zucca
160 g di pasta mista
1 spicchio di aglio sbucciato
sale fino
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
prezzemolo tritato
peperoncino fresco (potete ometterlo se non vi piace)
acqua

Pulite la zucca privandola della parte interna e della buccia utilizzando un buon coltello (la buccia della zucca è abbastanza dura). Lavatela per bene e tagliatela a dadini.

In una pentola con il bordo alto (io utilizzo quella di coccio) mettete lo spicchio di aglio sbucciato, l’olio extra vergine di oliva e il peperoncino fresco. Fate soffriggere per qualche minuto facendo leggermente imbiondire l’aglio ed aggiungete la zucca tagliata a dadini.

Fate insaporire a fiamma vivace, aggiungete un pizzico di sale e coprite la pentola con un coperchio dopo aver aggiunto un bicchiere di acqua. Fate cuocere per qualche minuto per poi aggiungere un bicchiere di acqua e lasciate cuocere per altri dieci minuti. Nel frattempo mettete dell’acqua (circa 3 mestoli….se la preferite piu’ brodosa aumentate di un mestolo) in una pentolina e portatela ad ebollizione salandola di modo che sarà già calda quando dovrete aggiungerla alla zucca per la cottura della pasta.

Controllate la cottura della zucca (in genere cuoce in circa 15 minuti). Se è cotta sarà diventata talmente morbida che vi basterà schiacciarla con l’aiuto di un cucchiaio di legno.
Aggiungete l’acqua che avete fatto precedentemente riscaldare e portatela ad ebollizione, aggiungete la pasta nella pentola della zucca e fatela cuocere a fuoco basso .

I tempi di cottura saranno perlopiù quelli indicati sulla confezione della pasta ma vi consiglio di assaggiarla prima in quanto avvolte la cottura direttamente nella zucca potrebbe prendere qualche minuto in piu.

Poco prima di spegnere la fiamma aggiungete abbondante prezzemolo tritato e servirla calda dopo averla fatta riposare per qualche minuto.

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post