Tartufini di Pandoro e Yogurt

31 Gennaio 2020lericettediluci2015

Interrompo momentaneamente la pubblicazione delle ricette di Carnevale per parlarvi di un evento raro…di un piccolo miracolo avvenuto la scorsa settimana a casa mia….HO PREPARATO UNA RICETTA DEL RICICLO CON IL PANDORO!!!! Vi chiederete dove sta la news…e infatti non è una edizione straordinaria ma solo una notizia che a casa mia è stata accolta con particolare gaudio!!!
Da metà dicembre a metà gennaio sono stati aperti e mangiati ben tre panettoni e due pandori! Io ne ho mangiato ben poco …. LUI è molto goloso…non ci posso fare nulla❤❤❤❤
Nel frattempo mentre lui mangiava io mi incantavo di fronte a tutte le proposte dolci per riciclare il pandoro e/o il panettone! Più mi incantavo e più mentre mi assopivo sul divano dopo cena, i pandori e panettoni in questione sparivano dalla credenza!

Quando ormai ci avevo perso le speranze…mia mamma mi invita a pranzo di domenica e aggiunge “luci non lo prepariamo il dolce perché ho un Pandoro ancora chiuso che vorrei consumare”….TATATADAAAAAAA…. e allora, SIGNORI E SIGNORE, ho portato a casa mezzo pandoro e…L’HO NASCOSTO!!!!…lo so che non si fa…ci siamo promessi amore eterno, nella gioia e nel dolore, ma non se ne è accorto e poi….non sapete come si è gustato questo TARTUFINI !!!!!!

Dire che sono semplici è poco. Si preparano veramente in due minuti e non si cuociono. Sono bellissimi e molto eleganti e mi sono incantata anche a fotografarli. Visto che il Pandoro di per sè è gia abbastanza nutriente, mi sono limitata ad aggiungere solo yogurt ai cereali e un pò di liquore al cioccolato e a passarli nel cacao amaro che gli dona quel contrasto dolce e salato che li rende veramente squisiti! Potete farcirli se preferite con la Nutella o aggiungere una nocciola al centro. Oltre al Pandoro ed al Panettone, potete utilizzare anche un dolce fatto da voi come un Plumcake o un Ciambellone. Insomma c’è solo l’imbarazzo della scelta!!!!

Ingredienti per 16 tartufini 
(ognuno di 25 g circa)
300 g di Pandoro
(potete utilizzare anche il Panettone o un altro dolce secco che avete)
1 vasetto di yogurt ai cereali (125 ml)
2 cucchiai di liquore al cioccolato
(se preferite potete utilizzare anche un altro amaro come ad esempio il rum o il liquore Strega)
Cacao amaro

Mettete il Pandoro in un robot da cucina e sminuzzatelo ad alta velocità.
Aggiungete lo yogurt e il liquore e lavorate il tutto fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.
Trasferite il composto in una ciotola e lasciatelo riposare in frigo per un’ora dopo averlo coperto.

Trascorsa un’ora toglietelo dal frigo e formate le palline. Pesatene una da 25 grammi per avere idea della quantità di impasto e continuate senza pesare a formare tutte le altre palline.
Passate le palline nel cacao amaro e passatele tra le mani per renderle perfettamente tonde e per eliminare il cacao in eccesso.

Disponetele su un piatto e tenetele in frigo per un’altra mezz’oretta prima di servirle.
Conservate in frigo quelle che non consumate subito per un paio di giorni.

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

2 Comments

  • ketty

    5 Febbraio 2020 at 9:09

    Che bellissima idea, metto la ricetta sui preferiti per il prossimo anno

    1. lericettediluci2015

      5 Febbraio 2020 at 9:52

      veloce, ottima e fotogenica al massimo 🙂

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post