Parmigiana di patate

18 Gennaio 2020lericettediluci2015

Adoro le patate. Mi piacciono in tutti i modi, anche semplicemente bollite e condite con un filo di olio extra vergine ed un pizzico di sale.
Le ho sempre amata ma, da quando sto con mio marito (16 anni) ho iniziato ad amarle ancora di più dal momento che ho scoperto tutte le ricette tirolesi che le contengono: le roasted, i roesti , l’insalata di patate e chi più ne ha più ne metta!!!!
Da ormai un anno e mezzo le mangio molto meno perchè la mia nutrizionista me le ha tolte completamente nei primi 3 mesi di dieta per poi integrarmele con il consiglio di mangiarle una volta ogni dieci giorni!!

Nei primi mesi di dieta ho sognato la pasta e patate, il mio piatto preferito in assoluto che contiene questo ingrediente. Quando finalmente ho ricominciato a mangiarle mio marito mi ha subito preparato la sua pasta e patate che indubbiamente è ancora più buona di quella che preparo io!!! Ricordo quel giorno della primavera scorsa…ero felice come quando ad un bambino dai un panino con la Nutella!!!!

Da allora continuo a rispettare la regola di mangiare le patate una volta ogni dieci giorni e li aspetto come un bambino aspetta Babbo Natale!!!! Cerco quindi sempre ricette a base di patate per provarle.

Se vi fa piacere, vi lascio il link a tutte le mie ricette a base di patate.

Vi lascio alla ricetta della parmigiana di patate che ho scovato su Pinterest e che viene dal blog di una bravissima food blogger che prepara delle ricette buonissime e bellissime. Ecco il link.  INGREDIENTI
per una teglia da 24 cm

1 kg di patate
250 gr di provola affumicata
2 – 4 cucchiai di parmigiano o grana
olio extravergine d’oliva
rosmarino
sale

Prima di tutto lavate le patate e sbucciatele. Tagliatele a fettine molto sottili, con l’aiuto di una mandolina o un coltello affilato e mettetele a bagno in acqua fredda salata per una decina di minuti. Toglietele dall’acqua e  fatele asciugare su uno strofinaccio da cucina.

Disponete in una teglia un primo strato di patate, una manciata di provola a dadini e una di parmigiano, un pizzico di sale e qualche ago di rosmarino sgranato.

Ripetete l’operazione alternando gli strati fino a formare quattro strati.

In ultimo coprite con uno strato di patate, un pò di parmigiano e un filo d’olio irrorando tutta la superficie.  Aggiungete qualche ago di rosmarino.

A questo punto utilizzate il trucchetto per far venire una Parmigiana di patate morbida al morso e perfettamente amalgamata: coprite la taglia con un foglio di carta da forno, inserendo i lati sotto la teglia (avvolgendola).

Cuocete la parmigiana di patate in forno ben caldo a 180° per circa 30 minuti nella parte medio bassa del forno. Il tempo dipende da quanto sottili avete tagliato le patate. Se lo spessore è medio, prolungate la cottura di almeno 20 – 25 minuti! Le mie erano molto sottili!

Infine, quando le patate risultano morbide e cotte, togliete la carta forno, azionate il grill e spostate al piano superiore del forno e lasciate abbrustolire per 5 – 6 minuti!

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

1 Comments

  • Ketty

    10 Febbraio 2020 at 6:40

    Questa è una. Ricetta da fare, anche a casa mia i miei uomini mangerebbero sempre patate

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post