Ciambella mascarpone e cioccolato

29 Marzo 2019lericettediluci2015

Che cos’è l’amore? Penso sia la domanda più complessa e soggettiva in assoluto e anche quella che ci siamo posti tante volte e che ci hanno fatto altrettante volte.
Sono una persona romantica, forse di altri tempi o semplicemente fortunata…non saprei dirvelo con certezza.

Su questo argomento hanno scritto tante canzoni, poesie, romanzi. Spesso le abbiamo prese in prestito quando non trovavamo la nostra personale definizione. Abbiamo cantato l’amore durante i falò sulla spiaggia, al piano bar durante le vacanze al mare, in casa di amici con l’accompagnamento di una chitarra. Da adolescenti abbiamo fatto nostre le parole di Teorema quando soffrivamo per qualcuno rinchiusi nella nostra cameretta..perchè fa bene pensare “E allora si vedrai che t’amerà..Chi è meno amato più amore ti dà”.

Io non so quale sia la risposta giusta ma posso dirvi cos’è l’amore per me. E’ sentirsi battere il cuore anche dopo quindici anni…è ridere fino alle lacrime insieme a Lui…è uscire con le amiche perchè sai che Lui sarà li ad aspettarti per ascoltare il racconto della tua serata… è dormire a cucchiaio e sentirsi in paradiso (caro Fedez….non sei l’unico a desiderare di essere con Lei per dormire in questa posizione); è aspettarlo per cena anche quando sai che arriverà tardi e tu sei a dieta; è saper “disinnescare” perchè anche se ogni tanto lo odi, sai che non potresti fare a meno del suo odore e del modo in cui ti guarda.

Scrivo proprio oggi questo post e proprio con questo dolce perchè è il giorno dell’anniversario dei miei genitori, che ancora si tengono per mano, che ancora sentono la mancanza l’uno dell’altra, che ancora si rispettano. Forse è grazie a Loro che ho sognato sempre il grande amore perchè sapevo che da qualche parte esisteva; ed è sempre grazie a Loro che ho imparato che l’amore va coltivato giorno dopo giorno e che non bisogna mai mollare.

Auguri a voi!!!! e viva l’amore!


Ingredienti
250 gr di farina 00
3 uova
250 g di mascarpone
70 gr di burro
180 gr di zucchero semolato
2 cucchiai di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
100 g di cioccolato fondente tritato ( in alternativa gocce di cioccolato)
Cacao in polvere (nella ricetta originale non era previsto)

Tritate il cioccolato in scaglie e mettete in freezer per almeno 30 minuti. Stesso procedimento se usate le gocce. Sciogliete il burro in un pentolino e mettete da parte a raffreddare. Montare con l’aiuto delle fruste o planetaria le uova con lo zucchero semolato e l’estratto di vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il mascarpone ammorbidito delicatamente al composto. Se necessario aggiungete 1-2 cucchiai di latte e continuate a montare con le fruste a bassa velocità. Aggiungete la farina ed il lievito setacciati, in più riprese e continuando a montare. Unite il burro ed amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Prelevate il cioccolato dal freezer, infarinate leggermente ed aggiungetelo al composto mescolando delicatamente. Imburrate una teglia 24 cm di diametro e versate il composto al suo interno. Cuocete in forno statico e preriscaldato a 180° per circa 35 minuti. Fate sempre la prova stecchino negli ultimi minuti di cottura e mai prima dei 30 minuti. Sfornate, fate raffreddare la torta al mascarpone e gocce di cioccolato e ricoprite a piacere tutta la superficie con zucchero a velo.

La ricetta, leggermente riadattata, viene dal bellissimo blog di dolci “Ho voglia di dolce”

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post