Mezzi rigatoni con pesce spada, zucchine e pomodorini

2 Gennaio 2019lericettediluci2015

Buon anno a tutti!!!!!!! Questo è il primo post del 2019 e inaugura una parte nuova di questo blog! 

Chi mi segue sa che da qualche mese ho intrapreso un percorso nutrizionale per perdere qualche chilo! È iniziato lo scorso settembre quando, di rientro dalle vacanze, mi sono guardata allo specchio e quella Lucia con qualche chilo di troppo non mi piaceva più!

Così ho deciso di affidarmi ad un professionista ed è iniziato questo percorso che non solo mi ha fatto sentire meglio sia fisicamente che mentalmente ma che ha cambiato in parte il mio modo di mangiare. È stata dura????? Beh….non è stata proprio una passeggiata ma si può fare! Basta organizzarsi!

La cosa che mi ha destabilizzato maggiormente all'inizio è stato il pranzo composto da primo, secondo e contorno! Non avevo mai mangiato un pasto completo a pranzo e ho avuto bisogno di un paio di settimane per focalizzare e trovare la soluzione. Inizialmente ogni  sera era un trionfo di pentole e pentoline. Eh si perchè io porto il pranzo in ufficio quindi la sera mi tocca preparare sia la cena che il pranzo. So che molte di voi hanno il mio stesso problema e quindi voglio dirvi come alla fine ho risolto! 

Con tutti primi piatti unici nei quali il primo, il secondo e il contorno sono un tutt'uno. Il risultato? Piatti saporiti e molto più soddisfacenti. 

Pensateci bene…invece di una piccola quantità di pasta condita con verdure e di un trancio di pesce con delle verdure bollite non è meglio un piatto di pennette con un sugo leggero di carne macinata, un piatto di mezze maniche con pesce spada e zucchine?  Il risultato è un piatto che vi soddisfa anche agli occhi! Oltre a questo potrete utilizzare tutta la quantità di olio a vostra disposizione per un solo piatto!

Poiché per me è stato importante trovare questa soluzione, quando la mia nutrizionista mi ha confermato che era la strada giusta, ho deciso di condividere con voi tutte queste ricetta!

Le dosi che vi indico sono quelle relative al mio fabbisogno, basterà utilizzare le vostre quantità e avrete un piatto gustoso! 

Ingredienti per 2 persone
160 g di mezzi rigatoni
300 g di pesce spada
2 zucchine grandi o 3 medie
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
6 pomodorini
sale fino
pepe nero macinato fresco

Pulite il pesce spada privandolo della pelle e della lisca centrale. Lavatelo sotto l'acqua corrente e tagliatelo a cubetti di circa un centimetro. Prendete le zucchine eliminate le due estremità e lavateli. Tagliateli a mezza luna. Lavate i ponodorini e tagliateli in quattro spicchi.

Mettete l'acqua per la cottura della pasta sul fuoco. Salatela una volta raggiunto il bollore.

In una padella antiaderente mettete l'olio extra vergine di oliva e lo spicchio di aglio. Fate soffriggere l'aglio per qualche minuto. Aggiungete le zucchine, salatele e fatele cuocere per 10 minuti a fiamma media. Trascorso questo tempo aggiungete il pesce spada e una spolverata di pepe nero macinato fresco. Nello stesso momento aggiungete anche i pomodorini. Fate cuocere per cinque minuti a fiamma alta.

Subito dopo aver aggiunto il pesce spada e i pomodorini al sugo, calate anche i mezzi rigatoni e fateli cuocere per un paio di minuti in meno rispetto ai tempi di cottura indicati sulla confezione della vostra pasta.  Colateli senza buttare tutta l'acqua di cottura e trasferiteli nella padella insieme al sugo. Aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura al sugo ed alzate la fiamma. Fate cuocere per i restanti due minuti direttamente nella padella.

Servite caldo aggiungendo, a piacere, un'altra spolverata di pepe nero.


 


 

 

 

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post