Carciofi ripieni in umido

16 Marzo 2020lericettediluci2015
Carciofi ripieni

Quello che sta succedendo in questi giorni è surreale. Sono a casa da lunedì e sto cercando di ripetermi che amo stare a casa, che adoro il ritmo lento delle giornate senza dover correre a lavoro, a fare la spesa, in palestra, a prendere il caffè da mia mamma.

Ma non così…..immobili e soprattutto inermi di fronte a qualcosa che è molto più grande di tutti noi. Ma ce la faremo e ci troveremo al bar a raccontarci le mille peripezie vissute a casa. C’è chi sta pulendo come se non ci fosse un domani sconfiggendo qualsiasi acaro; c’è chi lavora; chi sta cercando di capire come si fa smart working; e poi ci siamo noi che cuciniamo!!! Viva gli hobbies e le passioni….qualche giorno fa pensavo che, ancora una volta, questo blog mi viene in soccorso e mi distrae. Posso finalmente cucinare tutte le ricette che ho nel mio block notes sul cellulare e che, per mancanza di tempo, non avevo mai fatto.

Sono ricette semplici….della mia famiglia….e mai come ora ho voglia di cucinarle perchè mi sembra di essere più vicina a tutti loro e perché mi  immergo in quel mondo che riesce ad assorbirmi al punto da farmi dimenticare il resto, seppur solo per il tempo di esecuzione della ricetta.

Oggi Carciofi ripieni in umido!!!!! La ricetta è della mia mamma e li ho sempre adorati!!! Finalmente li ho preparati e addirittura fotografati…e vi dirò di più…sto anche scrivendo il post!!!! C’è del buono in questo momento, cerchiamo di trovarlo perchè cosi ce la faremo e, anche se con qualche chilo in più, ci incontreremo in spiaggia e sarà solo un brutto ricordo.

In questi giorni ho visto delle bellissime iniziative sul web. Corsi di cucina, concerti, letture di libri….discutevo con la mia amica Valentina se fosse giusto o meno continuare a pubblicare…alla fine ci siamo dette di si. Penso che sia importante perchè non possiamo e non dobbiamo rinunciare a tutte le nostre abitudini. Stiamo a casa e facciamo quello che amiamo, quello che non possiamo fare perchè ci manca il tempo, telefoniamo ad un’amica, video chiamiamoci!!!!!! Io cucino, per me e un pò anche per voi e spero che vi possa allietare anche se per una mezz’ora.

Questa ricetta nasce dal riciclo quindi usate il pane duro, e farcite i vostri carciofi con quello che avete in frigo. Di seguito vi racconto la mia farcitura.

ingredienti per 4 carciofi 
4 carciofi
pane raffermo (circa mezza pagnotta ammollata in acqua e privata della buccia)
1 uovo intero
50 gr di prosciutto cotto a filetti
50 grammi di formaggio a dadini (potete utilizzare quello che più vi piace o anche mozzarella)
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale fino
prezzemolo sminuzzato
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio

Per prima cosa pulite i carciofi. Eliminate le foglie dei carciofi più esterne fermandovi quando vedete quelle più bianche che sono le più morbide. Eliminate le foglie pulite il gambo eliminando la parte esterna e, con l’aiuto di un coltello, livellate la parte esterna del carciofo di modo che sia a livello delle foglie. Tagliate i gambi a livello di modo che il carciofo riesca a poggiare bel tegame e stare in piedi. Tagliate anche le punte delle foglie.

A questo punto dovete svuotare il carciofo per creare il vano nel quale andrà il ripieno. Come fare? prendete un coltello e iniziate a tagliare la parta superiore disegnando un cerchio. Man mano che disegnate il cerchio scendete sempre più in profondità fino ad arrivare alla base del carciofo.

Svuotate il carciofo e continuate a pulirlo con il coltello eliminando la barbetta alla base.

Trasferite i carciofi svuotati e lavati in una ciotola con acqua e limone per evitare scuriscano mentre preparate la farcia.

Ammollate il pane nell’acqua. Quando sarà ben impregnato, strizzateli per bene eliminando l’eventuale crosta più dura. Trasferite la mollica in una ciotola ed aggiungete tutti gli altri ingredienti. Amalgamate per bene.

Riempite i carciofi esercitando un pochino di pressione di modo da riempirlo per bene.

Prendete un tegame dal bordo alto. Aggiungete l’olio e lo spicchio di aglio pulito.  Posizionate i carciofi ripieni bel tegame e i gambi tagliati a metà.  aggiungete due dita di acqua e fate cuocere a fiamma media per circa 40 minuti con il coperchio.

Controllate di tanto in tanto ed aggiungete un po’ di acqua qualora si consumi. Considerate che i tempi di cottura  dei carciofi ripieni varieranno in base alla dimensione del carciofo. I tempi da me indicati si riferiscono a carciofi di misura media.

Scrivetemi senza problemi se avete dubbi!!!!!!! Per vostra comodità potete scrivermi nella chat di Instagram!!!! 

Se volete altre idee per contorni semplici e gustosi, CLICCATE QUI e scegliete il vostro contorno preferito.

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email
Contenuti nascondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post