Vellutata di broccoli e patate

14 Marzo 2019lericettediluci2015

Fino a ieri ero convinta che fosse arrivata la primavera, la mia stagione preferita. Sono entrata in modalità scarpette bianche e jeans. Adoro la primavera…è la mia stagione preferita. A parte qualche starnuto di troppo dovuto al polline, adoro l’aria frizzantina e il tiepido sole che di mattina ti invade quando esci per andare al lavoro.

Sognavo quindi un weekend al mare, a mangiare uno spaghettino con i frutti di mare al sole in quel ristorantino che amo che ha i tavoli sulla spiaggia. E invece…è arrivato di nuovo il mal tempo e il freddo. So che qualcuno di voi sta pensando che esagero ma, capitemi, sono napoletana e ho una soglia di sopportazione del freddo molto bassa.

Lo so che sono esagerata. Ho una collezione di copertine per il divano di tutte le stagioni.
In inverno sono un pò come Totò e Peppino a Milano. Vi basti sapere che a gennaio sono corsa a comprare calze termiche e calzini di lana da indossare sotto i miei amati Ugg. La commessa mi ha guardato con aria felice e mi ha chiesto “Parte per un viaggio in un luogo freddo???” e io “no, vado in ufficio”…ahahahhahah

Così, di rientro da lavoro, ho deciso di prepararmi qualcosa di caldo. L’idea del brodo di carne bollente mi allettava ma mi sono detta “Luci, non esagerare…dopotutto siamo sempre a marzo…quello è pazzo!!”

Ho deciso quindi di prepararmi una vellutata. Broccoli e patate..con un filino di olio piccante e qualche filetto di acciuga sott’olio. Il risultato? Mi sono “consolata” e anche riscaldata!!!!!


Ingredienti per due persone

1/2 kg di broccoli (peso al netto dello scarto)
1 patata media
1 cucchiaio di olio extravergine
1 spicchio di aglio
1 pizzico di sale
1 bicchiere di brodo vegetale (o acqua)
acciughe sott’olio
olio piccante, un filo

Di seguito vi riporto il procedimento in pentola e anche la versione preparata con il Bimby.

Procedimento in pentola
Pulite i broccoli e lavateli con acqua fredda. Pelate la patata, lavatela e tagliatela a cubetti (la misura non importa in quanto frullerete tutto ma vi consiglio di tagliarle in mezzi tutti uguali di circa un centimetro per avere una cottura omogenea).
In una pentola dal bordo alto fate soffriggere olio e lo spicchio di aglio. Aggiungete i broccoli e le patate.  Aggiungete un bicchiere di brodo vegetale o di acqua. Salate e lasciate cuocere a fiamma bassa per 30 minuti.
Trascorso questo tempo spegnete il fuoco e frullate il tutto con il minipimer. Servite con un filo di olio piccante (o una spolverata di pepe nero macinato fresco) ed aggiungete dei filetti di acciughe sotto’olio.

Procedimento con il Bimby
Pulite i broccoli e lavateli con acqua fredda. Pelate la patata, lavatela e tagliatela a cubetti (la misura non importa in quanto frullerete tutto ma vi consiglio di tagliarle in mezzi tutti uguali di circa un centimetro per avere una cottura omogenea).
Mettete l’olio e lo spicchio di aglio nel boccale e fate soffriggere a Vel. 1 – Temp. 90° per 4 minuti. Aggiungete i broccoli e le patate.  Aggiungete un bicchiere di brodo vegetale o di acqua. Salate e lasciate cuocere a velocità 1 (lasciando la temperatura a 90 gradi) per 30 minuti.
Trascorso questo tempo frullate portando la velocità del Bimby al massimo. Servite con un filo di olio piccante (o una spolverata di pepe nero macinato fresco) ed aggiungete dei filetti di acciughe sotto’olio.

 

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post