Biscotti cioccolato e nocciole

7 Aprile 2016lericettediluci2015

I Biscotti: una scoperta recente per me! In Campania non c'è una grande tradizione di biscotti…noi siamo più per i dolci molto farciti e per tipologie di impasto diverse. L'unico biscotto partenopeo che mi viene in mente è il biscotto all'amarena, gustosissimo esemplare nato per utilizzare gli scarti degli altri dolci di pasticceria….ma di questo vi parlerò prima o poi con un post ad hoc.

Vi dicevo quindi che, da quando frequento tirolesi (ne ho sposato uno che ha metà sangue tirolese e metà napoletano) ho scoperto i biscotti. Da loro ne fanno di moltissime tipologie. Hanno l'usanza di prepararne tantissimi in prossimità della festa di San Nicola e di offrirli per tutto il periodo di Natale ad ospiti o come regalo. PEr questo motivo adesso spesso mi cimento nella preparazione dei biscotti.

Parliamo qui dei biscotti con cioccolato e nocciole che ho preparato la scorsa settimana!!!! Mi era avanzata della pasta frolla da una crostata che avevo preparato e cosi, per utilizzarla, ho sbirciato gli ingredienti che avevo in casa e sono nati questi biscotti!!!!

Non ci crederete ma sono andati a ruba più della crostata che mi era stata richiesta espressamente….misteri del palato!!! 🙂

Non vi darò quindi delle quantità vere e proprie se non che, a occhio e croce, con la pasta frolla ottenuta con un uovo dovreste ottenerne circa 8.

pasta frolla qui, trovate la mia ricetta 

per la crema al cioccolato bianco
1 uovo intero
100 g di cioccolato bianco
120 ml di latte
1 bustina di vanillina
30 g di zucchero di canna
30 g di fecola
1 cucchiai di granella di nocciole

per guarnire

granella di nocciole
Nutella

In una pentolina dal bordo alto mettete le uova, lo zucchero e la fecola e lavorate energicamente con una frusta da cucina fino ad aver ben amalgamato tutti gli ingredienti. Aggiungere la vanillina ed latte. Accendere la fiamma ed iniziare a mescolare, sempre nello stesso verso, con la frusta da dolci per amalgamare bene il latte agli altri ingedienti. Appena il composto vi apparirà omogeneo aggiungete la cioccolata bianca a cubetti e continuate a mescolare fino a che la crema non raggiungerà l’ebolizione. Fate bollire a fiamma bassa per qualche minuto e spegnete il fuoco. Aggiungete la granella di nocciole nella crema e mescolate.

Prendete la pasta prolla.

Munitevi di carta da forno, mattarello e due coppapasta, uno di 8 cm di diametro ed uno di circa 1,5 cm che vi occorrerà per fare il buco centrale della parte superiore del biscotto.

Per comodità io stendo la pasta frolla direttamente sulla carta che andrò a mettere poi nella teglia da forno.

Stendere l’impasto piuttosto sottile (circa 5 mm) con il coppapasta grande. Utilizzare poi il piccolo coppapasta per forare al centro la parte cuperiore dei biscotti. Per evitare di sbagliare con il numero di biscotti forati tagliare sempre i dischi in numero pari e forarne la metà.

Recuperare la parte in piu’ di ogni pettola e preparare tutti i biscotti sui fogli di carta forno.

Preriscaldare il forno per 10 minuti a 180 gradi e cuocere i biscotti per circa 15 minuti.

La cottura dipenderà sempre dal tipo di forno. Controllate sempre la cottura.

Quando saranno dorati ma non troppo sfornateli e fateli raffreddare. Cospargete quindi la parte non bucata di crema al cioccolato. Chiudetelo con la parte superiore forata. Nel buso centrale mettete mezzo cucchiaino di Nutella su cui andrete a cospargere un pò di granella di nocciole.

Il gioco è fatto!!!

 


Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post