Gnocchi gorgonzola e ‘nduja

Gnocchi gorgonzola e ‘nduja: avete mai provato questo abbinamento?!?

Prima di lasciarvi a questa ricetta voglio parlarvi di una cosa che capita anche alle foodblogger: preparare un piatto senza partire dalla raccolta delle uova direttamente dalla gallina; senza utilizzare la farina macinata per l’occasione al mulino vicino casa!

Ebbene si…anche i foodblogger ogni tanto si svegliano senza voglia di cucinare!!! eppure sono viziate…parlo almeno per me e per le mie colleghe e amiche con cui ho il coraggio di condividere questo pensiero!

Perché noi, dovete sapere, non riusciamo ad accontentarci di uno sterile e anemico filetto di merluzzo nel piatto…dobbiamo almeno aggiungere un po’ di prezzemolo (perché il verde ci vuole sempre e non solo per il gusto…è un fatto cromatico); sostituiamo l’olio con l’emulsione di agrumi per cercare di abbassare l’apporto calorico almeno nei giorni in cui la cucina non viene inondata di caccavelle per cucinare e soprattutto fotografare!

Eppure ci sono dei giorni in cui ti viene voglia di quel piatto saporito, invitante, calorico ma; nonostante l’agendina sia piena di appunti, idee, ingredienti; la voglia non ci sta!

A me capita di tanto in tanto e soprattutto quando:

  • ho pulito la cucina a fondo con la mia amata pistola di vapore

  • ho trascorso la notte prima a vedere Sanremo e quindi mi aggiro come uno Zombie per casa desiderando solo di passare direttamente alla pennica sul divano

  • un tempo mi capitava anche quando trascorrevo la mattina in giro con le amiche o al mare con mio marito (ma questo negli ultimi 12’mesi non è capitato cosi spesso)

e poi ci sono le volte in cui …

Qualche mese fa ho girato tutto il mio quartiere in cerca della ‘nduja perché volevo partecipare all’iniziativa di un’amico calabrese cucinando una ricetta in tema calabro! Ho una certa cultura in fatto di cucina regionale dopo anni a leggere e studiare la storia gastronomica della nostra regione ma pecco sulla Calabria…su questa regione sono un po’ come il turista che torna dagli Stati Uniti e pensa di conoscere la cucina americana.  Giuro che mi sto documentando ma all’epoca dei fatti per me la Calabria era ‘nduja e basta! Ergo trovato l’ingredienti sono stata sommersa da un milione di cose e quel vasetto è rimasto intonso per un paio di mesi almeno….ma poi, un giorno, la mia amica Valentina mi ha illuminato!

Lei sa che io amo il gorgonzola…al punto che durante il lockdown mentre la gente faceva scorta di lievito io facevo scorta di gorgonzola!!!

Valentina ha pronunciato una semplice frase: “ma tu Luci, hai mai provato la ‘nduja con il gorgonzola?” Quella frase è diventata un mantra e quindi ho deciso di fare questa ricetta di Valentina !!! Gorgonzola per me non è solo con radicchio e noci…no no con le pere non lo amo…ma con gli Gnocchi!!!! Uh mamma mia …per me lo gnocco con il gorgonzola batte persino quello alla sorrentina!!!

E cosi domenica ho preparato gli Gnocchi gorgonzola e ‘nduja di Valentina!!!! avevo in casa i buonissimi gnocchi ricevuto omaggio da Mamma Emma e li ho fatti!! Non potete neanche immaginare che goduria pazzesca!!!! e poi senza sbatti…come leggo spesso sul web !!!!

Provateli. Dedico questa ricetta a tutte le foodblogger che qualche volta si trasformano in donne che hanno la cucina sempre linda e pinta…senza la qualunque sui ripiani…senza il bilancino per i grammi e la sonda per la temperatura; senza la pentola a pressione elettrica e l’imoastatrice instagrammabile…ogni tanto anche io mi trasformo in quella donna senza perderne in gusto!!! provare per credere😅

Vi lascio alla ricetta degli Gnocchi gorgonzola e ‘nduja !!!! Se volete ricevere aggiornamenti sui miei nuovi post, seguitemi anche su INSTAGRAM

Se volete altre idee per cucinare un primo piatto, CLICCATE QUI

Ingredienti Gnocchi gorgonzola e ‘nduja
(per 2 persone)

400g di gnocchi
180 g di gorgonzola dolce
Nduja
1 cucchiaio abbondante di Burro
Panna da Cucina, se serve e se vi ci piace (io l’ho omessa, aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura)
Sale fino

Mentre l’acqua bolle, sciogliete in una padella tampia il burro, aggiungete il gorgonzola e la nduja, dosandola poca per volta, a fuoco lento, mescolando continuamente.

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata. Non vi occorre leggere il tempo di cottura sulla confezione che avete scelto di usare. Gli gnocchi sono pronti quando affiorano in superficie. Ci vorranno pochi minuti. Procuratevi una schiumarola e restate vicini alla pentola

Aggiungete gli gnocchi al sugo, aggiungendo anche mezzo mestolo di acqua di cottura. Condite gli gnocchi in questo sugo mantecandoli a fiamma alta fino ad aver amalgmato il tutto.

Se vi piace aggiungeteci un pò di pecorino grattugiato. Mio marito l’ha fatto e ha gradito molto.