Canederli al prosciutto di Modena DOP

28 novembre 2018lericettediluci2015
Blog post

Buongiorno a tutti!!!!!! Oggi c'è un aria fresca e frizzante accompagnata da un sole tenue. Adoro questo periodo dell'anno quando iniziano a spuntare decorazioni natalizie e si sente un'atmosfera gioiosa. 

Sono un'amante dell'inverno perchè trovo che, a livello emozionale, sia il periodo più "caldo" dell'anno. E' il periodo in cui amo trascorrere il mio tempo in casa, con il camino acceso e mille attività da poter fare. Una di queste, come immaginerete, è la cucina. La mia cucina è per me come le giostre lo sono per i bambini piccini. Mi piace trascorrere del tempo a spadellare, impastare, mescolare e sopratutto mi piace l'atmosfera che il cibo riesce a creare. Un piatto preparato per chi si ama qualche volta vale più di mille parole. 

I canederli sono una delle mie preparazioni preferite. Mi sono innamorata di loro poco dopo essermi innamorata di mio marito. E' stato lui che me li ha fatti mangiare la prima volta e da allora me ne sono innamorata perdutamente. Quindici anni fa non era un piatto che apparteneva alla tradizione della mia famiglia mentre faceva parte delle abitudini della famiglia di mio marito. Adesso è entrata a far parte delle abitudini della "nostra" famiglia ed è per questo che oggi li ho voluti preparare con l'ottimo Prosciutto di Modena DOP che mi è stato inviato qualche giorno fa. 

Il Prosciutto di Modena DOP è caratteristico per il suo colore rosso vivo al taglio, il suo profumo dolce e intenso, e il suo sapore sapido ma non salato. Si tratta di un alimento sano e nutriente, prodotto senza l'utilizzo di additivi e conservanti, bilanciato nell'apporto di proteine, grassi e vitamine.
Formato da carne magra estremamente digeribile con un elevato contenuto proteico ed un basso livello di colesterolo, adatto quindi ad ogni tipo di dieta.

Ingredienti per 4 persone
250 g di pane bianco tagliato a dadini 
150 g di Prosciutto di Modena  DOPa dadini 
2 uova intere
150 ml di latte
1/2 cipolla tritata molto finemente
40 g di burro
prezzemolo tritato
50 g di farina
sale fino
brodo di carne per servirli

Tagliate la cipolla a pezzetti molto piccoli. In una padella antiaderente fate sciogliere il burro ed aggiungete la cipolla. Fate rosolare la cipolla per circa 5 minuti fino a che risulterà trasparente. 

In una ciotola capiente mettete il pane ed aggiungete il burro rosolato con la cipolla. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Tagliate il prosciutto a dadini e mischiatelo alla farina. 

Sbattete le uova in una ciotola ed aggiungete latte, un pizzico di sale e prezzemolo sminuzzato. Aggiungetelo al pane e amalgamate il tutto. Aggiungete a questo punto la farina e il prosciutto crudo e lavorate il tutto con una spatola o con le mani fino a quando il composto sarà perfettamente amalgamato e la farina completamente assorbita. 

Lasciate riposare l'impasto per mezz'ora dopodichè formate i canederli creando delle palline che modellerete con le mani. Vi consiglio di formare dei canederli di 5 cm di diametro in quanto in cottura aumenteranno di volume.

Cuocere i Canederli in acqua salata bollente e cuocerli per 15 minuti circa a fiamma bassa.

Servirli in brodo o accompagnati da un'insalata.

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post