Biscotti di Prato con il cioccolato

14 Settembre 2016lericettediluci2015

Ci sono delle giornate che segnano dei cambiamenti, belli o brutti che siano e che ti lasciano dei segni indelebili. Ormai chi mi segue avrà capito che, da circa un anno, partecipo al Calendario Italiano del Cibo, una meravigliosa iniziativa ideata dall'Associazione Italiana Food Blogger che celebra la Cucina Italiana dedicandogli giornate e settimane tematiche. Mi sono avvicinata con interesse a questa iniziativa a gennaio scorso un pò per curiosità, un pò per la voglia di mettermi in gioco ma davvero non immaginato quello a cui mi avrebbe portato. Ma…andiamo con ordine!!! Vorrei per prima cosa avvertirvi che questo non sarà un post sulla storia della sepcialità che andiamo a celebrare oggi ma sull'amicizia, sulla passione e su tante altre cose.

Oggi festeggiamo i Biscotti di Prato e l'Ambasciatrice è Sara Sguerri del Blog Pixelicious. Sara ha scritto un post meraviglioso che è, al tempo stesso, piacevole da leggere e ricco di informazioni per cui ho pensato fosse davvero superfluo aggiungere altro. Ma Sara è un'amica e quindi, per celebrare la sua giornata, il calendario e le amicizie sincere, ho deciso di parlare delle splendide scoperte a cui il Calendario mia ha portato in questo anno che sta per volgere al termine.

biscotti

Già vedo la perplessità sui vostri volti e sento anche qualcuno che mette in dubbio la mia lucidità mentale e forse, avete ragione…. uno dei miei pregi è sempre stata quella leggera vena di follia che mi fa buttare nelle cose e mi fa appassionare alla vita!!!!

In principio fu la Pasta e Patate, piatto che amo cucinare e che è nelle mie corde. Partecipavo alla mia prima giornata dopo pochissimo dalla nascita del mio blog. Sola, nella mia cucina, con quel mostro di Reflex tra le mie mani ma diligente come una scolaretta a seguire tutte le regole, linkare gli Amministratori, inserire il link alla giornata stando attenta a non sbagliare.

Pian piano poi la solutidine delle mura domestiche si è trasformata. Ci sono state delle Giornate indimenticabili in cui, oltre ad aver scoperto straordinarie ricette e aver letto meravigliosi libri si è aggiunto quel qualcosa in più. Ogni giornata a cui ho partecipato mi ha fatto conoscere una splendida persona e, anche se in modo diverso, ho stretto dei bellissimi rapporti. Quelle quattro mura sono diventate un ampio spazio di confronto, confidenze e voglia di crescere.

Siamo arrivati cosi ad oggi, tra una ricetta di Totò e una Pizza bianca, tra una' Insalata Caprese e la Torta Caprese; pulendo cozze e ripetendomi che era un "atto d'amore " dovuto; alla ricerca di finocchietto e frutti di bosco; tra un post scherzoso e un vero e proprio consulto su libri e fonti da cui attingere; tra una confidenza notturna e una passeggiata in treno per la sola voglia di conoscersi; senza perdere mai la passione per questo universo immenso di sapori e profumi. 

Per i Biscotti di Prato e per Sara siamo in tante, unite nell'intento di celebrare al meglio i Biscotti di Prato. Troverete moltissimi contributi, tutti diversi tra loro!! Leggeteli con attnezione perchè dietro di loro ci sono libri ordinati, corrieri attesi con ansia, chiacchiere su tecnica, ingredienti e soprattutto la passione di tante persone!!!

E ora, giudicate voi…non pensate che questa sia una storia meravigliosa??????

Ingredienti per 30 biscotti

300 g di farina 00 

220 g di zucchero semolato

3 uova (di cui uno per spennellare)

125 g di mandorle con la pelle

200 g di cioccolato fondente

Mettete la farina su un piano di lavoro e create un cerchio con un buco centrale. Aggiungete nel cerchio 2 uova intere e lo zucchero. Con l'aiuto di una forchetta lavorate le uova e lo zucchero, aggiungete le mandorle e la cioccolata che avrete tagliato a pezzi piuttosto grandi. Continuate a lavorare il tutto fino ad aver terminato tutta la farina. L'impasto risulterà abbastanza appiccicoso. Non preoccupatevi perchè è normale.

biscotti-di-prato-collage

biscotti-di-prato-crudi

Prendete un foglio di carta da forno e formate su di esso due filoncini di circa 5 cm di larghezza, altri 1 cm. Aggiustate i filoncini rendendoli tondeggianti negli angoli. Trasferite il foglio di carta da forno con i filoncini in una teglia e spennellateli con un uovo. Cuocete in forno statico e calco a 210° per circa 35 minuti. Dopo circa 25 minuti controllate la cottura. Continuate a cuocere controllando ogni cinque minuti. In caso i biscotti risultassero non perfettamente cotti ma dorati all'esterno continuate la cottura ricoprendoli di carta argentata.

Sfornateli e attendete 15 minuti per tagliarli. I biscotti vanno tagliati quando sono tiepidi.

Tagliateli in obliquo ottenendo dei biscotti di cm 2 di spessore. Conservateli in una scatola di latta cosi da conservarne la fresschezza.

biscotti-di-prato-cover

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

1 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post