Sbriciolata alle fragole (senza burro)

4 Maggio 2020lericettediluci2015
sbriciolata

Voglio dare il benvenuto al mese di maggio con una bella sbriciolata !

Adoro questo mese….mi è sempre piaciuto moltissimo! La mattina c’è una bella arietta e man mano che avanzano le ore l’aria si riscalda ma non troppo. Lo definisco “il mese del giubbotto di jeans”!

Lo so, starete pensando che sono strana..identificare un mese con un capo di abbigliamento..ma ora vi spiego perchè! Sin da adolescente ho adorato questo capo di abbigliamento che in questo periodo è cosi comodo e si può indossare su un jeans, con un vestitino e perchè no anche sulla tuta. Ieri ho affrontato il cambio di stagione e me lo sono ritrovato li ad aspettarmi. Nei prossimi giorni lo indosserò solo con la tuta che è il mio abbigliamento da ormai due mesi e andrò a fare la mia spesa settimanale una volta a settimana aspettando che le prime due settimane di questa “fase 2” ci mostrino se siamo usciti da questo incubo.

Nel frattempo approfitto per preparare ricette colorate e adatte a questo periodo!!!! Parliamo delle fragole!!! Sono così belle….colorate e saporite. Nel mio blog non ci sono molte ricette che le contengono perchè solitamente in questo periodo non sto molto in cucina durante il weekend e durante la settimana sono a lavoro; quindi in genere le mangio così al naturale.

Eh si, perchè i weekend di maggio in genere inauguriamo la spiaggia, facciamo lunghe passeggiate, ci riuniamo con gli amici per barbecue domenicali all’aperto. Questo maggio sarà diverso, come sono stati diversi questi ultimi due mesi, ma approfitto per far entrare le fragole nel mio blog. E inizio con la categoria dolci!!! Perchè diciamocelo, a chi non piace un dolce con le fragole?

Io non sono un’amante dei dolci e questo lo sanno tutti quelli che mi conoscono. Riesco a prepararlo, fotografarlo e assaggio solo il morso alla fetta quando devo fotografarla. Eppure a questa sbriciolata non ho saputo resistere.

Ho preparato questa sbriciolata con l’olio al posto del burro e devo dire che il risultato è stato notevole!!!

Buona fase due a chi oggi riprende a lavorare! Buona fase due a chi sta ancora a casa e rispetta le regole! Buon maggio a tutti….chissà…forse negli ultimi giorni di questo mese potrò andare vicino il mare a respirare il suo profumo.

Per qualsiasi dubbio o domanda scrivetemi in chat di Instagram: sarò lieta di rispondervi!!!

Ingredienti per una sbriciolata con uno stampo da 24 cm
per la frolla
2 uova
300 g di farina
80 g di zucchero
1/2 bustina di lievito istantaneo per dolci
60 ml di olio di semi
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di essenza di vaniglia

per la farcia
300 g di fragole fresche
70 g di zucchero semolato
succo di mezzo limone
4 cucchiai di limoncello
(in mancanza potete usare un’altro liquore oppure sostituirlo con l’acqua)

Iniziate preparando la farcia per la sbriciolata.
Lavate bene le fragole e pulitele. Tagliatele a cubetti e trasferitele in una pentola dal bordo alto. Aggiungete gli altri ingredienti e fate cuocere a fiamma media per 20 minuti mescolando di tanto in tanto. Chiudete la fiamma e fatele raffreddare.

Nel frattempo preparate la frolla all’olio per la sbriciolata.  In una ciotola mettete lo zucchero, il pizzico di sale, l’olio e le uova intere. Mescolate con una forchetta aggiungendo la farina con il lievito poco a poco fino a quando l’impasto inizia a diventare consistente. Quando l’impasto risulterà amalgamato di tutti gli ingredienti ma sbriciolato mettete da parte i 2 terzi del totale che vi servirà per sbriciolarlo sulla parte superiore del dolce.

Trasferite la restante parte dell’impasto su una spianatoia e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto elastico e liscio. Coprite la frolla con una pellicola da cucina e lasciatela riposare in frigo per mezz’ora. Trasferite anche la parte sbriciolata per 30 minuti in frigo.

Trascorso questo tempo, stendete la pasta frolla su di un piano leggermente infarinato ad uno spessore di circa 4-5 mm. Rivestite lo stampo che avrete precedentemente imburrato e infarinato.

Aggiungete la farcia di fragole e stendetela su tutta la superficie con l’aiuto di un cucchiaio. Prendete la parte sbriciolata e ricoprite la superficie fino a coprire tutte le fragole.

Cuocete la sbriciolata in forno preriscaldato a 180° statico o 170°ventilato per 35-40 minuti fino a quando è dorata. Controllate sempre il livello di cottura della vostra crostata che può variare con il vostro forno.

Se vuoi preparare altri dolci, ti lascio il link

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email
Contenuti nascondi
1 Voglio dare il benvenuto al mese di maggio con una bella sbriciolata !
2 Per qualsiasi dubbio o domanda scrivetemi in chat di Instagram: sarò lieta di rispondervi!!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post