Torta fredda con pomodorini, olive nere, pecorino e melanzane

24 luglio 2018lericettediluci2015
Blog post

Buongiorno a tutti!!!!!! Le vacanze si avvicinano e il buonumore aumenta. E' proprio vero che avere un obiettivo ci fa sentire carichi ed entusiasti e quando questo obiettivo è "il dolce far niente", il buon cibo e tanto altro, non si può non essere carichi e ottimisti. Inizio quindi a pensare se acquistare un nuovo paio di sneakers, magari un leggins, e perchè no anche un costume intero..in giro sul web ne vedo di bellissimi. 

Ormai chiunque incontri inizia a chiederti "Dove andrai in vacanza?"..ricevo mail di lavoro che si concludono con "Saluti e buone vacanze"…la voglia di riposare, di evadere, di mangiare, di abbronzarsi è nell'aria e io assaporo quest'aria a pieni polmoni godendomi questo dolce "count down". 

Anche tra gli amici non si parla d'altro "Dove vai in vacanza?"; "Quando parti?" "Quando rientri?"…e "Allora ci dobbiamo vedere per salutarci!!!!". E così le ultime due settimane di luglio solitamente le trascorro ad incontrare amici per salutarli, anche se ci rivedremo dopo solo poche settimane!! Non so se capita anche a Voi ma dalle mie parti è una cosa abbastanza frequente. Naturalmente la stessa cosa si ripete al rientro perchè bisogna poi raccontarsi di persona come sono andate le vacanze. Il risultato è che per circa due mesi si mangia e si beve!!!

Durante queste serate ognuno prepara qualcosa; qualcuno compra la mozzarella; altri si occupano delle bibite avendo cura di rinfrescarle per bene; qualcun altro si occupa di preparare un'insalata ricca; altri portano il gelato. Insomma la tavola si riempie di cose buone e colorate senza che nessuno abbia trascorso un'intera giornata in cucina…

Questa sera abbiamo un'altra serata di questo tipo per salutare gli amici che partiranno il prossimo weekend. Inizialmente mi sarei voluta occupare degli antipasti e finger food ma purtroppo le giornate sono sempre troppo brevi e piene di commissioni ed il tempo a mia disposizione non sarebbe stato abbastanza. 
Quindi Io, che non temo di accendere il forno, ho prepato una torta fredda. Vi starete chiedendo come fa una torta, che va in forno, ad essere fredda?? Semplice….basta cuocere il guscio per poi farcirlo a freddo!!!!!! La mia idea ha avuto molto successo perchè, oltre ad essere saporita, può essere preparata in anticipo, per poi essere farcita a freddo!!!!!! 

Ingredienti per uno stampo di 24 cm di diametro
1 foglio di pasta brisè
1 melanzana grande
50 g di olive nere
350 g di pomodorini
50 g di pecorino
basilico fresco
olio extra vergine
sale fino
olio di semi di girasole per friggere le melanzane

Lavate la melanzana e tagliatela a cubetti. Mettetele in una ciotola con acqua fredda e sale fino. 
Fate scaldare l'olio di semi di girasole in una padella antiaderente. Appena avrà raggiunto la temperatura friggete le melanzane avendo cura di strizzarle con le mani prima di immergerle nell'olio. Ponete le melanzane in una ciotola con della carta assorbente da cucina.

Prendete lo stampo e rivestitelo con carta da forno. Ponete la pasta brisè all'interno e cuocete il guscio a 180 gradi per circa 20/25 minuti. (Controllate sempre la cottura che potrebbe variare a seconda del vostro forno.)

Lasciate raffreddare il guscio e dedicatevi ai pomodorini. Dopo averli lavati, tagliate i pomodorini a metài e conditeli con olio extra vergine, sale fino e basilico. Aggiungete le olive nere tagliate a rondelle.

Trasferite i pomodorini nel guscio di pasta brisè e grattugiateci il pecorino a scaglie.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su Instagram e Facebook. Se preparate qualcuna delle mi ricette pubblicatele usando l'hastag #lericettediluci

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post