Orzo perlato fresco con melanzane, pomodorini e scaglie

10 giugno 2018lericettediluci2015
Blog post

Fino a qualche anno fa se qualcuno mi avesse chiesto di scegliere tra un primo e un secondo piatto non avrei avuto dubbi…secondi piatti for ever!
Poi all'improvviso è cambiato qualcosa. Le mie papille gustative hanno iniziato a sentire l'acquolina solo alla parola "pasta", che sia una pennetta veloce con pomodorino fresco e basilico oppure uno spaghettino con le vongole…un risotto alla pescatora o una zuppa d'orzo. 
Non vi nascondo che questo cambiamento è coinciso anche con il passaggio da casa dei miei genitori a casa mia! Tornare a casa dopo una giornata di lavoro e non trovare gli ottanta contorni amorevolmente preparati da Giuly ma dover cucinare ha coinciso con la mia ricerca di piatti che fossero allo stesso tempo veloci da preparare e gustosi. Cosa c'è di meglio quindi di un primo piatto???? 
In effetti a pensarci la mia sezione di primi piatti nel blog è ormai ricchissima mentre quella dei secondi non è molto affollata di ricette….
In questo periodo di forte caldo e di giornate intense sto preparando molti piatti freddi da portare a lavoro meticolosamente sistemate nei miei amati contenitori della Tupperware. Ne ho di tutte le forme e dimensioni…arrivo in ufficio con la ciotolina con il riso..la Mini ciotolina con le salsine a parte…il contenitore per la frutta…ma questa è un'altra storia … dovrò provare a disintossicarmi dall'acquisto compulsivo di scodelle…
Tornando ai piatti freddi, oggi ho preparato l'insalata d'orzo!!!! Spero vi piaccia!!!

Orzo perlato con melanzane, pomodorini e scaglie_

Ingredienti per 4 persone
240 g di orzo perlato
2 melanzane medie
8 pomodorini (oppure un pomodoro grande da insalata)
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Scaglie di parmigiano
Basilico fresco
Sale

Per prima cosa preparate l'orzo facendolo cuocere in acqua salata. I tempi di cottura dell'orzo sono lunghi ma potete utilizzare una pentola a pressione per dimezzarli oppure prepararlo in anticipo conservandoli in frigo dopo averlo condito con olio extravergine di oliva. Io solitamente lo preparo prima e lo tengo in frigo per massimo un giorno.
Prendete le melanzane, pulitele e tagliatela a fette spesse circa mezzo centimetro. Grigliatele sul fuoco. Una volta raffreddate tagliatele a cubetti o a striscioline ( come preferite). Preparate i pomodori tagliandoli a spicchietti. 
Aggiungete sale ed olio extravergine di oliva ai pomodori e mescolate. Aggiungete a questo punto le melanzane. Salate il tutto e mescolate aggiungendoci una manciata di basilico spezzettato a mano. Aggiungete l'orzo e mescolate. Prima di servire completate con scaglie di parmigiano. 

Note: per la quantità di parmigiano in scaglia non ho dato indicazioni. Questo perché lascio a voi la decisione in base al vostro gusto. Questa insalata è buonissima anche senza scaglie o con una quantità minima o massima di parmigiano!!!

Orzo perlato con melanzane, pomodorini e scaglie 2

Commenta con Facebook
Print Friendly

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post