Gulasch di manzo tirolese

12 aprile 2018lericettediluci2015
Blog post

Il primo Gulash l'ho mangiato in Alto Adige durante la mia prima vacanza con Luca, in visita ai suoi parenti. L'ho mangiato cucinato dalla Tante Mohil, sua zia, preparato con un fornello a legna meraviglioso, di quelli che avevo visto solo nel film di Heidi quando il nonno si prendeva cura di Lei preparandogli delle caldissime e fumanti zuppe. Ed effettivamente fuori il panorama era lo stesso..come se dalla città fossi stata catapultata in un meraviglioso e rassicurante cartone animato. Montagne meravigliose, casette stupende adornate di magnifici fiori ai davanzali, un ritmo lento e rilassante.

Ho trascorso la mattina incantata a guardare la zia prepararlo, con dei gesti decisi di chi la ricetta la ha dentro di se, con la serenità nel volto di chi sta cucinando per la famiglia. Il mio primo Gulash l'ho assaporato con dei buonissimi canederli di accompagnamento e credo che sia stato quello il momento in cui mi sono innamorata di questa preparazione.

Tornata a casa, non potendo portare con me la zia, ho acquistato il mio adorato volume di Cucina delle Dolomiti, dopo aver indagato con le persone del luogo, quelle più giovani (eh si..perchè gli anziani le ricette le hanno scolpite dentro di loro…non hanno bisogno di libri..devi solo avere la pazienza di osservarli).

Gulash di manzo 1

Ingredienti per 4 persone
800 g di carne di manzo (io ho usato il muscolo di coscia)
500 g di cipolle tagliate a striscioline
4 cucchiai di olio extra vergine per rosolare
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
125 ml di vino rosso
1 cucchiaino di aceto di vino rosso
1,5 litri di brodo di carne o acqua
1/2 cucchiaio di paprica dolce
1 foglia di alloro
pepe appena macinato
sale fino
1 cucchiaino di semi di cumino, maggiorana, scorza di limone
1/2 spicchio di aglio

Procedimento

  • Dorate le cipolle nell'olio in un tagame
  • Cospargete la carne con un poco di farina. (In questo modo la salsa legherà meglio).
  • Tagliate la carne a dadi (ognuno del peso di circa 40 g)
  • Spostate le cipolle al bordo del tegame e rosolate bene la carne; aggiungete il concentrato di pomodoro e continuate a cuocere per cinque minuti.
  • Cospargete di paprika, bagnate con il vino rosso e l'aceto. Riducete la salsa facendola cuocere per altri cinque minuti e salate.
  • Versate il brodo di carne o l'acqua e fate cuocere per almeno tre ore a fiamma moderata.
  • Mentre la carne cuoce tritate tutti gli aromi ed incorporateli al gulasch. Fate cuocere per altri dieci minuti e poi servite.

Suggerimenti

  • Accompagnate il Gulasch con della polenta, purè di patate oppure con dei canederli di pane

Gulash di manzo

Ricetta da "Cucinare nelle Dolomiti" – Athesia Editore 

Se ti piace il mio blog e le mie foto, seguimi anche su Instagram e Facebook.

Commenta con Facebook
Print Friendly

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post