Quiche Lorraine

20 febbraio 2018lericettediluci2015
Blog post

Ho un debole per la lingua francese. Musicale e romantica. Quando incontro un francese gli perdono persino il fatto che, molto spesso, risponde solo in francese…anche se gli poni una domanda in inglese! E' una mia mancanza non saperlo parlare, anche se nella vita non si può mai dire e prima o poi troverò il temo di iscrivermi ad un corso.

Il mio amore per la lingua francese è aumentato da quando mio fratello si è trasferito a Toulouse. Ogni volta che ci vado mi esalto al pensiero che in fondo un pochino lo capisco anche se riesco a dirgli solo "Merci" "A bientot" e …la mia preferita…. "A tout à l'heure"!!! Per non parlare di come mi sciolgo quando il mio amore mi parla in francese. Si tratta del mio nipotino che in realtà con me parla solo in italiano ma ogni tanto riesco a strappargli qualche frase…..amore di zia!!!!!

Tutto questo sproloquio per dirvi che, ovviamente, il mio amore per la lingua coinvolge anche la cucina…ho anche dei testi di cucina scritti in francese con i quali mi esercito di tanto in tanto traducendo e provando le ricette. 

La quiche è una preparazione molto semplice e gustosa che vi permetterà, in caso di cene e improvvisi incontri con amici, di preparla in pochissimo tempo. Nella ricetta ho indicato l'utilizzo di pasta brisè acquistata ma potete, naturalmente, prepararla anche da voi.

quiche fetta

Ingredienti per una quiche di 24 cm di diametro
1 foglio di pasta brisè rotondo
400 g di cipolle
1 cucchiaio di burro
100 g di pancetta 
erba cipollina tagliata fresca
pepe macinato fresco
sale fino
150 g di creme fraiche (potete sostituirla con la panna)
50 ml di latte
2 uova intere
100 g di formaggio Emmental o Groviera

Pulite le cipolle e tagliatele a fettine sottili. In una padella mettete il burro e fatelo sciogliere. Aggiungete le cipolle e fatele appassire per cinque minuti. Aggiungete la pancetta tagliata a listarelle sottili e fatela rosolare insieme alle cipolle. Aggiungete sale, pepe ed erba cipollina. Fate cuocere per altri cinque minuti e spegnete la fiamma. 

Accendete il forno in modalità ventilata a 180 gradi e portatelo a temperatura.

In una ciotola a parte mescolate insieme tutti gli ingredienti per la salsa: il latte, la creme freiche, le uova, il sale ed il pepe. Mescolate fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati.

Imburrate lo stampo e  foderatelo con la pasta brisè. Distribuite la cipolla con la pancetta su tutta la superficie. Aggiungeteci sopra il formaggio tagliato a listarelle sottili. 

Ricoprite il tutto con la salsa.

Cuocete in forno per circa 30 minuti controllando di tanto in tanto perchè la cottura potrebbe variare a seconda del vostro forno.

quiche fetta con scritta

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post