Spaghetti per il suo compleanno

16 Agosto 2017lericettediluci2015

Ma voi ci avete mai creduto alla storia delle due metà della mela che combaciano perfettamente? Vi sarà capitato almeno una volta nella vita di leggere un romanzo rosa in cui la protagonista incontra un uomo e ne sente all'improvviso l'odore scoprendosi poi innamorata persa di Lui che la protegge, la rispetta e la fa ridere?

Io sono sempre stata innamorata dell'amore e poi mi sono innamorata. L'odore l'ho sentito prima di scoprire di esserne innamorata, le risate non sono mai mancate e continua ad essere una delle persone che mi fa più ridere. Non  è perfetto, anzi ogni mattina tra le 8.00 e le 8.30 mi fa imbestialire; è un ordinato e io una disordinata; è un preciso e io sono una approssimativa; ma è ironico come me e si prende sul serio senza essere mai pesante, cosa che non si può dire di me….eppure è l'altra metà della mia mela!!! Ed oggi è il suo compleanno!!!!! 

Voglio quindi dedicargli e ho scelto un semplice spaghetto con vongole e rucola!!! Perchè????? 
Perchè è un piatto semplice come Lui, senza fronzoli e senza grandi difficoltà; perchè Lui adora gli spaghetti e perchè in estate è sempre molto piacevole mangiare uno spaghetto con le vongole accompagnato da un bicchiere di vino bianco fresco.

Buon compleanno!!!!

spaghetti vertIngredienti per 4 persone
1 kg di vongole
250 g di spaghetti
una manciata di rucola 
4 cucchiai di olio extra vergine
1 spicchio di aglio
sale fino
pepe nero macinato fresco

Mettete a bollire l’acqua per la pasta in una pentola. Salatela e attendete l'ebollizione.

Preparate il sugo mettendo in un tegame basso olio e aglio. Lasciate soffriggere fino a che l’aglio non sará imbiondito e aggiungete le vongole. Fate cuocere a fiamma alta fino a che le vongole non saranno ben aperte. Colate l'acqua delle vongole filtandola con un colino e con un pannetto di lino o cotone di modo da eliminare l'aventuale sabbia.

Prendete una padella ampia di un diametro sufficente a cuocere gli spaghetti. Aggiungete alla padella l'acqua bollente che avete fatto risaldare in padella e il sughetto delle vongole. Adagiate gli spaghetti di modo che risultino sommersi completamente nell'acqua. Non aggiungete troppa acqua. Gli spaghetti dovranno cuocere assorbendo quasi tutta l'acqua. In questo modo non dovrete colarli e conserverete l'amido di cottura ottenendo un sughetto molto più cremoso.

La pasta potrebbe impiegare qualche minuto in più a cuocersi per cui controllatela di tanto in tanto aggiungendo, in caso fosse necessrio, mezzo mestolo di acqua di cottura. 

Quando gli spaghetti saranno cotti aggiungete la rucola che avrete precedentemente lavato e pulito. Continuate la cottura. Vedrete che l'acqua verrà assorbita completamente e la pasta avrà rilasciato l'amido. A questo punto aggiungete le vongole e mantecate velocemente aggiungendo una spolverata di pepe nero.

Servite calda.

spaghetti vert2

 

 

 

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post