Zuppa di fagioli con carne e polpa di pomodoro

7 Marzo 2017lericettediluci2015

Questo è un piatto che preparo spesso perchè è allo stesso tempo gustoso e veloce, comodo e semplice. Non amo i pasti freddi..riesco a mangiarli solo quando fa molto caldo. Per questo motivo, nelle altre stagioni, preparo molte zuppe così da portarle in ufficio e gustarmi un piatto caldo e anche salutare.

Questa zuppa solitamente la preparo in due versioni. Una per le feste che prevede il fagiolo secco messo a bagno il giorno prima e una lenta cottura nel coccio con aggiunta di carne macinata e/o salsiccia, pomodoro e olio al peperoncino; l’altra è quella “per tutti i giorni” che preparo la sera e porto in ufficio…in questo caso uso i fagioli in barattolo e la carne macinata che è più leggera.

Devo dire, comunque, che anche la versione più light e veloce che vi propongo oggi è molto ma molto gustosa. L’unica cosa veramente importante è quella di usare prodotti di qualità anche se in barattolo.

zuppa
Ingredienti per 4 persone
2 barattoli di fagioli borlotti o bianchi (peso sgocciolato circa 400 g)
200 g di macinato di vitello
1 barattolo di polpa di pomodoro
1/2 cipolla bianca
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale fino

In alternativa, se lo preferite, potete sostituire la carne macinata con n° 2 salsicce che sbriciolerete ed inserirete nella ricetta in sostituzione alla carne macinata oppure usarle entrambe dimezzando le quantità.

Prendete una pentola dal bordo alto. Tagliate la cipolla a pezzetti e mettetela nella pentola insieme all’olio e fate soffriggere per pochissimi minuti. Aggiungete la carne sgranandola con le mani. Mettetela in pentola e continuata a mescolare con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di pezzetti di carne troppo grandi. Mescolate per circa 5 minuti a famma bassissima. Se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua per evitare si attacchi tutto alla pentola.

Sgocciolate per bene i fagioli borlotti e sciacquateli sotto l’acqua fredda. Aggiungete in pentola i fagioli borlotti e la polpa di pomodoro. Salate e mescolate fino ad amalgamare il tutto.

Coprite la pentola con il coperchio e fare cuocere a fiamma bassa per un’ora e mezza.

Servite la zuppa calda con un filino di olio piccate, se lo avete e se vi piace.

Potete accompagnare la zuppa con dei crostini fatti in casa con il pane avanzato.

zuppa 2

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email
Contenuti nascondi

1 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post