Pasta Gentile, Spaghetti alla Nerano

31 Gennaio 2017lericettediluci2015

Sono una “mangia maccheroni”, adoro la pasta, particolarmente quella lunga e liscia. Immaginate quindi la mia gioia quando ho scoperto che il formato di pasta donatomi erano gli Spaghetti. Conoscevo già di fama la pasta Gentile.

foto dal sito del Pastificio

foto dal sito del Pastificio

Il Pastificio Gentile è stato fondato nel 1876 ed è uno degli opifici artigianali storici che fanno di Gragnano una delle città più famose per la produzione di pasta. Conserva ancora le tecniche di produzione artigianale selezionando con cura le materie prime e controllando attentamente tutte le fasi di produzione; ogni formato di pasta viene trafilato a bronzo.

La qualità di questa pasta viene anche dall’ utilizzo di semole pregiate e dal metodo di essiccazione a bassa temperatura, oltre che dall’utilizzo di grano rigorosamente italiano.

Per onorare questa delizia ho deciso di preparare un piatto nato in un luogo incantevole, Nerano, dove la Costiera Sorrentina incontra la Costiera Amalfitana. In questo luogo meraviglioso, nella cucina del ristorante “Maria Grazia” nacque questo piatto semplice ma gustosissimo. Nato per caso è ormai diventato uno dei piatti tradizionali della cucina campana.

Vi consiglio di provarlo perchè è molto semplice ma è di un gusto che vi lascerà senza fiato. Se poi lo preparate con la Pasta Gentile, ne godrete ancora di più!!!!!

spaghetti gentile

Ingredienti per 4 persone

360 g di spaghetti
600 g di zucchine piccole
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 spicchi
o di aglio intero
Sale finoPepe nero macinato fresco
150 gr di Provolone del Monaco
Basilico fresco in abbondanza

Tagliate le zucchine a rondelle sottili e friggetele in olio extra vergine di oliva. Colatele e fatele asciugare su carta assorbente.

In una padella o tegame mettete l’olio extra vergine di oliva e lo spicchio di aglio e fatelo rosolare fino a leggera doratura.

Togliete l’aglio dall’olio ed aggiungete i due terzi delle zucchine in padella. Prendete il terzo restante e tenetelo da parte.

Cuocete la pasta per i tre quarti del tempo indicato sulla confezione. Quando il tempo di cottura in acqua sarà quasi terminato rimettete a fuoco lento le zucchine.

Colate gli spaghetti per bene ed aggiungeteli in padella. Mantecate in padella aggiungendo il formaggio, il basilico spezzettato a mano e l’acqua di cottura facendola assorbire man mano ed aggiungendone fino a cottura.

Togliete dal fuoco, aggiungete altro formaggio e basilico.

Per acquistare la Pasta Gentile online, cliccate qui.

spaghetti alla nerano

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email
Contenuti nascondi

5 Comments

  • Pasta Gentile, Spaghetti alla Nerano | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani

    1 Febbraio 2017 at 15:27

    […] Creato da lericettediluci !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="//platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");         VAI ALLA RICETTA […]

  • Flavia (Elisa Baker)

    31 Gennaio 2017 at 21:25

    Nooo, MA saixhe assomiglia tanto alla pasta con le zucchine che fanno qua, ovviamente non col magnifico Provolone del Monaco, ma con lampiu plebea ricotta salata…… ma che non lo sapevo che era questa la famosa pasta alla N'erano…grazieeeee….ora sono meno ignorante! 

    1. lericettediluci2015

      1 Febbraio 2017 at 11:44

      ehhe…ricotta salata…cosa mi hai ricordato!!! La adoro….mi sa che provo anche con quella….non saranno pi\ alla Nerano ma immagino gia’ il sapore!!!!!

  • Fabio

    31 Gennaio 2017 at 13:39

    E' proprio uno dei piatti ormai storici che non delude mai. Ha un aspetto invitantissimo! 🙂

    1. lericettediluci2015

      31 Gennaio 2017 at 14:46

      Grazieeeeeee..poi quella cremina che si amalgama alla perfezione con lo spaghetto!!!!!:-)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post