Sifizi di riso a palline

15 Aprile 2016lericettediluci2015

SFIZI DI RISO A PALLINE
“Signora , vuole qualcosa di leggero, di leggerissimo? Le consiglio sugheri in brodo, qualche foglio di carta velina e un bel piatto di borotalco alla livornese"
(Totò, Vittorio e la Dottoressa)

sfizi di riso 2

Gli sfizi di riso a palline sono la mia prima proposta per la giornata nazionale di Totò, inserita nel Calendario Italiano del cibo ad opera dell'Associazione Italiana Food Blogger di cui sono socia. L'ambasciatrice questa volta sono io!!!! 🙂 Me la suono e me la canto…ma posso dirvi che mi sono divertita un saccoa scrivere prima l'articolo e poi a scegliere le ricette!!!

Per questo mi sono voluta sbizzarrire. Avendo a disposizione il libro con le ricette di Totò ho scelto quelle che più mi stuzzicavano sia per il piatto in se sia per la citazione ad uno dei suoi film che le accompagna. (Nell'articolo principale trovate il mio menù virtuale)

Gli sfizi di riso a palline sono delle arancine di riso di forma più piccola che vengono considerate da Totò un antipasto! Sono veramente gustosissime e se seguite alla lettera le sue spiegazioni, verranno perfette.

Vi lascio solo un consiglio sulla frittura. Gli sfizi di riso vanno completamente immersi nell'olio quindi utilizzate una pentolina piccola dal bordo alto in cui friggerete al massimo 2 sfizi alla volta. In questo modo eviterete di far raffreddare l'olio e ne consumerete meno.



SFIZI DI RISO A PALLINE

Ingredienti per 4 persone
4 tazze piccole di riso
una mozzarella (circa cento grammi)
una fetta di prosciutto cotto affumicato
una tazza di parmigiano grattugiato
una bustina di zafferano
olio di semi per friggere
sale e pepe
4 uova

Portata ad ebollizione mezzo litro di acqua in una pentol, salate, unite lo zafferano ed il riso, coprite e fate cuocere per venti minuti, finchè il riso sarà cotto e perfettamente asciutto. Sbattete due uova ed incorporatele al riso freddo con il parmigiano; tagliate a dadini la mozzarella, a tocchetti il prosciutto cotto.

Con il riso formate delle polpettine e farcitele con la mozzarella ed il prosciutto, inserendo gli ingredienti al centro e chiudendo il riso intorno al ripieno.

Passate le palline nelle uova rimaste (sbattute) e poi nel pangrattato. Scaldate abbondante olio in una padella a bordi alti, friggetevi le palline di riso finchè saranno ben dorate; sgocciolatele, passatele sulla carta assorbente e servite.

Per questa ricetta potete anche utilizzare il risotto avanzato del giorno prima.

sfizi di riso

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post