Torta Margherita

3 aprile 2016lericettediluci2015

La Torta Margherita è una tradizionale torta preparata in origine per le feste soprattutto al nord e centro Italia. La sua origine è molto antica. Alcuni sostengono che il suo nome e provenga dalla somiglianza che assume, una volta tagliata, ad una margherita con il suo colore giallo interno ed il bianco dello zucchero a velo. Ogni fetta somiglia ad un petalo di Margherita; altri sostengono che il nome venga dalla Regina Margherita.

E' un dolce facilissimo da preparare che si presta molto anche per essere farcito e decorat. A prima vista può essere confuso con il pan di spagna da cui differisce per la presenza di burro e latte. Potete prepararlo per colazione, decorarlo con pasta di zucchero per preparare una torta di compleanno, farcirlo con marmellata…sarà sempre buonissimo!!!!!

A raccontarci la storia della Torta Margherita, nel giorno in cui il Calendario Italiano del Cibo festeggia la sua giornata nazionale, ci pensa Sara Fumagalli del Blog Dolcizie.


torta margherita

TORTA MARGHERITA

Ingredienti per una taglia da 24 cm di diametro
150 g di burro
200 g di zucchero
1 fialetta di essenza di vaniglia
buccia grattugiata di 1 limone
4 uova intere
1 pizzico di sale fino
200 g di farina 00
150 g di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
100 ml di latte
zucchero a velo da spolverare sopra

Separare i tuorli dagli albumi. Montate a neve gli albumi lavorandoli fino ad ottenere una neve molto ferma. (aggiungete un pizzico di sale agli albumi per facilitare questo processo).

In una planetaria (o in una ciotola, se utilizzate un frullino elettrico) mettete il burro ammorbidito, lo zucchero e la vaniglia lavorate fino ad ottenere una morbida spuma. Aggiungete i tuorli (a temperatura ambiente) uno per volta e continuate a lavorare fino ad ottenere un composto giallo chiaro e spumoso.  Più tempo lavorerete questi ingredienti e più morbida verrà la torta poiché incamerando aria il composto diventerà più spumoso favorendone il risultato finale.

Unite la farina e la fecola al lievito e setacciatelo aggiungendolo pian piano al composto.

Per aiutarvi nell’impasto quando avrete incorporato metà della farina, aggiungete il latte e continuate a lavorare fino a che avrete utilizzato tutta la farina. Qualora il composto dovesse risultare ancora secco aggiungere poco alla volta altro latte. Aggiungete la buccia grattugiata di un limone ed incorporatela all’impasto.

Terminato di amalgamare, prendere gli albumi montati e unirli al composto. Eseguire questa operazione con molta delicatezza, utilizzando una frusta a mano o una spatola di silicone per incorporare l’albume al resto per evitare che l’impasto si smonti.

Imburrate e infarinate una teglia da forno di 24 cm e versateci il composto.

Cuocere in forno non ventilato a 160° per circa 40 minuti.

Una volta pronta spolverate con zucchero a velo a piacere.

Torta margherita 2

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post