Plumcake yogurt e gocce di cioccolato

3 dicembre 2015lericettediluci2015

plumcake yogurt e gocce di cioccolato

Plumcake yogurt e gocce di cioccolato

Il plumcake con yogurt e gocce di cioccolato è un dolce molto semplice e veloce da praparare ideale per la colazione. Se siete stanchi delle solite merendine, provate questa ricetta genuina per la colazione di tutta la famiglia!!!

3 uova
150 gr di zucchero
2 vasetti di yogurt
2 bustine di vanillina
400 gr di farina
1 bustina di lievito in polvere
1 bicchiere di latte (150 ml)
1/2 bicchiere di olio evo (75 ml)
50 gr di gocce di cioccolato

Per preparare questo plumcake avrete bisogno di pochi minuti. Prendete le uova e mettetele in una planetaria aggiungendo anche lo zucchero e la vanillina. Fate lavorare le uova con lo zucchero fino a che avrete ottenuto un composto omogeneo e spumoso.

Aggiungete lo yogurt e continuate a lavorare. Quando lo yogurt risulterà amalgamato aggiungete il latte, l’olio e la farina mischiata con il lievito.

Lavorate per qualche minuto fino a che gli ingedienti saranno perfettamente amalgamati.

A questo punto passate le gocce di cioccolate in un poco di farina (vi servirà per evitare che cadano sulla base dell’impasto…utilizzando la farina le gocce si distribuiranno in tutto il dolce). Aggiungere le gocce infarinate al composto e lavorare con la planetaria per qualche secondo per distribuire le gocce in modo uniforme in tutto il composto. Se preferite potete anche mettere all’interno dell’uva sultanina oppure della marmellata a cucchiaiate. Insomma, potete dare libero sfogo alla vostra creatività o anche utilizzare gli ingredienti che avete in dispensa.

Prendete uno stampo per plumcake, imburratelo ed infarinatelo e trasferiteci dentro l’impasto del plumcake. Infornare in forno preriscaldato e ventilato a 160° per circa 50 minuti.

La cottura dipende molto dal vostro forno per cui vi consiglio, trascorsi 50 minuti, di controllare la cottura affondando un coltello nella parte centrale del plumcake per verificare lo stato di cottura e aumentando, se necessario, di qualche minuto il tempo di cottura.

Buona colazione a tutti!!!!!

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post