Treccia di pizza

21 Settembre 2015lericettediluci2015

treccia di pizzA

Ingredienti per una pizza 
per l’impasto
200 gr di farina manitoba
200 gr di farina integrale
100 ml di acqua tiepida
sale q.b.
50 ml di olio evo
1/2 cubetto di lievito di birra (circa 10 gr)

per il ripieno
6 pomodorini
100 gr di mortadella a dadini
1 mozzarella di bufala media
2 cucchiai di parmigiano
sale, un pizzico
olio evo, un filino in ogni ripieno

per la superficie
semi di sesamo
origano

Per prima cosa preparate l’impasto, In una ciotola ampia mettere l’acqua tiepida, il lievito madre in polvere. Mischiare il tutto con l’aiuto di un cucchiaio; aggiungere l’olio e le due farine ed iniziare a lavorare l’impasto. Aggiungere il sale e lavorare per qualche minuto energicamente trasferendo il composto su un piano di lavoro.
Trasferire in una ciotola e, con un coltello, tagliare l’impasto in superficie formando una croce.

Lasciare crescere per circa mezz’ora. Trascorso questo tempo impastare nuovamente per qualche minuto e rimettere nella ciotola praticando nuovamente il taglio. Lasciare riposare l’impasto per un’ora e mezza in un luogo caldo coprendo la ciotola con un panno.

Dopo un’ora e mezza prendere l’impasto e dividerlo in due parti uguali.
Formare due rettangoli con ognuno dei panetti.

ripieno della pizza

Distribuire su entrambe le parti in piatti uguali la mortadella a dadini, la mozzarella di bufala tagliata e pezzetti, i pomodorini tagliati anch’essi a dadini. Salare e mettere un filino di olio su ogni ripieno ed aggiungere un cucchiaio di parmigiano su ognuno.

Chiudere l’impasto arrotolando i due rettangoli di pizza ripieni e chiudendoli anche alle due estremità.

formare due rotoli

Preparare una teglia quadrata grande e ricoprirla di carta forno. Adagiarci i due rotoli in obliquo nella teglia ed affiancarli in parallelo. Iniziare ad attorcigliarli tra di loro fino a formare una treccia.

attorcigliare i due rotoli di pizza

Spennellare la superficie superiore della treccia con dell’acqua e cospargere la parte superiore di semi di sesamo ed origano alternandoli. Lasciar crescere per mezz’ora.

Trascorsi 15 minuti, accendere il forno a 200 gradi in modalità ventilato e lasciar preriscaldare per 15 minuti.

Cuocere per 20 minuti. Servire tiepida.

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email
Previous Post Next Post