Salmone arrostito su pasticcio di patate prezzemolo e zenzero

26 Agosto 2015lericettediluci2015

salmone scottato su pasticcio di patate

Ingredienti per 2 persone
2 fette di salmone fresco
4 patate medie
Prezzemolo tritato
1 pezzo di zenzero (un cubetto di 2 cm X 2 cm circa)
1 aglio
1 cucchiaio di olio evo
Sale q.b.

Lavare le patate, pelare e tagliarle a  dadini piccoli di circa 1 cm. In una padella mettere l’olio evo. Con una grattugia stretta grattare lo spicchio di aglio e lo zenzero e unirlo all’olio. Far soffriggere leggermente per qualche minuto ed unire le patate. Far rosolare le patate a fiamma alta per qualche minuto.

Aggiungere 200 ml di acqua, abbassare la fiamma, aggiungere un’abbondante quantità di prezzemolo tritato e lasciar cuocere per 15 minuti circa. Man mano che le patate cuoceranno assorbiranno tutta l’acqua assumendo la consistenza di un pasticcio tipo purea.

Terminati i minuti indicati spegnere la fiamma e lasciare intiepidire.

Far riscaldare una piastra per arrosti. Lavare il salmone e privarlo della buccia esterna. Con l’aiuto di un coltello privare le fette di salmone della spina centrale e tagliare ogni fetta in quattro pezzi.

Appena la piastra diventa rovente far arrostire il salmone da ambo i lati. Non aggiungete olio poichè il salmone sprigionerà in cottura il suo olio.

I tempi di cottura dipenderanno molto dallo spessore della fetta di salmone. Per una fetta media di circa 2 cm di spessore potete considerare circa 5 minuti per lato. Salare il salmone con un pizzico di sale mentre è ancora sulla piastra.

Impiattare mettendo sulla base il pasticcio di patate con l’aiuto di un coppa pasta. Adagiare sul pasticcio il salmone.

[related_post themes=”flat”]

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post