Zucchine ripiene

15 Giugno 2015lericettediluci2015

Foto 26-04-12 21 18 44

Ingredienti per 2 persone

4 zucchine tonde
1/2 bicchiere di vino bianco
1 scalogno
250 gr di carne macinata
2 cucchiai di parmigiano
1 cucchiaino di sale
1 uovo
1 ciuffetto di basilico fresco tagliato a pezzetti
2 cucchiai di pan grattato

Lavare bene le zucchine. Con un coltello tagliare la parte superiore. Svuotarle internamente lasciando un bordo di 0,5 cm. Io utilizzo uno scovolino per verdure che rende questo procedimento rapido e semplice. In caso non lo aveste, vi consiglio di incidere con un coltello i bordi arrivando fino all’estremità inferiore per poi svuotare con un cucchiaino che, date le dimensioni, facilita l’operazione.

Mettere un pizzico di sale all’interno delle zucchine e lasciarle colare a trsta in giù su una griglia. Il sale gli farà perdere il liquido in eccesso evitando che fuoriesca in cottura.

In una padella fra soffriggere lo scalogno tagliato a fettine sottili con 1 cucchiaio di olio evo. Dopo circa 3 minmuti aggiungere la carna macinara facendola rosolare per 5 minuti a fiamma alta. Aggiungere il vino bianco e fare sfumare per altri cinque minuti.

Unire la polpa ldi zucchina tagliata a pezzetti piccoli ed aggiustare di sale.

Far cuocere il tutto per circa 15 minuti a fiamma moderata cosi che il composto perda tutto il suo liquido e si rapprenda. Se, trascorso questo tempo, notate ancora del liquido alzate la fiamma per qualche minuto per farlo seccare.

Aggiungere il parmigiano e il basilico tritato.

Trasferire in una ciotola ed aggiungere il pan grattato mescolando per bene con un cucchiaio. Aggiungere anche un uovo e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Riemipre le zucchine fino all’orlo. Trasferirle in una pirofila ricoperta di carta forno ed aggiungere un filo di olio su goni zucchine.

Far cuocere le zucchine in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti (i primi 30 minuti senza la parte di sopra che aggiungerete gli ultimi 10 minuti di cottura).

Servire tiepido!

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post