‘E fidanzati capresi

10 Giugno 2015lericettediluci2015

'E fidanzati capresi, tipologia di pasta di Gragnano (prodotto di grande tradizione campana) e la crème fraiche, (crema tipica francese dal sapore leggermente acidulo) si sono incontrati stasera nella mia cucina e….si sono innamorati!!!!! Complici alcune verdure di stagione…..sarà amore eterno!!!  😉

FIDANZATI ALLE VERDURE per webIngredienti per 4 persone

320 gr di 'e fidanzati capresi (potete utilizzare anche altri formati come i fusilli, i gemelli o comunque una pasta corta attorcigliata)
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino raso di sale fino
2 zucchine medie
1 melanzana
8 pomodorini maturi
200 ml di creme fraiche
2 cucchiai di parmigiano
4 foglie di basilico
1 scalogno



Mettete la pentola con acqua salata per la cottura della pasta sul fuoco.

Pulire lo scalogno e tagliarlo a fettine molto sottili. Lavare le zucchine, le melanzane e i pomodorini. Tagliare le zucchine e le melanzane a fettine molto sottili (circa 3 mm) mentre dividere i pomodori in 4 parti creando dei cubetti.

In una padella antiaderente mettere l'olio e lo scalogno. Far soffriggere per 3 minuti e aggiungere le verdure ed il basilico spezzato con le mani.

gallery

Far rosolare le verdure per 5 minuti per poi abbassare la fiamma ed aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta ben calda. Far cuocere le verdure per 15 minuti. Assaggiare le verdure ed in particolare la melanzana..in caso vi risulti ancora un pò indietro di cottura, lasciar cuocere per altri 5 minuti.

Aggiungere la crema fraiche e il parmigiano.

SUGO

Cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Una volta cotta colarla con una schiumarola (di modo da conservare l'acqua di cottura della pasta qualora vi occorresse durante la mantecatura) e unirla al sugo. Mantecare alzando la fiamma girando delicatamente.

Servire calda spolverando con del parmigiano e rifinendo con una foglia di basilico fresco.

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post