Polpettine al vino

9 Giugno 2015lericettediluci2015

Buongiorno a tutte!!! un’amica mi ha chiesto un’idea per un buffet di compleanno e mi sono venute in mente queste polpettine al vino…possono essere preparate anche con anticipo e servite a temperatura ambiente magari riscaldando solo il sughetto!!!! Provatele…. 😉 e fatemi sapere!!!!!

Ingredienti per 80 polpettine circa
800 gr di carne macinata (misto maiale e manzo)
5 uova intere
100 gr di parmigiano grattuggiato
10 fette di pancarrè
100 ml di latte
pepe nero q.b.
sale q.b.
prezzemolo tritato
rosmarino a ciuffetti
1 cipolla grande
vino bianco 1l circa + acqua calda
farina per infarinare le polpette
olio evo

Lavate ed asciugate bene il prezzemolo. Tritatelo finemente e mettetelo da parte.

Ammollate il pan carrè nell’acqua. Strizzatelo per bene con le mani e mettetelo in una ciotola capiente. Aggiungere la carne macinata, le uova, il latte, il parmigiano, il pepe, il sale ed il prezzemolo sminuzzato.

Lavorare energicamente l’impasto con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.

La consistenza ottenuta potrebbe variare a seconda delle dimensioni delle uova che utilizzate. Qualora vi sembri troppo molle da non riuscire con le mani a formare la pallina potete aggiungere qualche fetta di pan carrè.

A questo punto preparate due padelle ampie e mettete in ognuna uno strato di olio ci circa 0,5 mm. mettete anche mezza cipolla intera in ognuna delle padelle.

Prima di far rosolare, preparate delle polpettine di circa 4 cm di diametro, infarinatele e mettetele da parte. (io tutilizzo dei piatti di plastica da pizza … sono molto pratici). Far soffriggere l’olio e la cipolla e adagiare le polpettine dividendole nelle due padelle. Farle rosolare per qualche minuto da entrambi i lati. Non dovranno friggere ma dovranno solo rosolare di modo che, una volta aggiunto il vino, non perdino la farina che hanno intorno. Aggiungere il sale. il rosmarino a rametti e ricoprire di vino.

Far cuocere a fiamma bassa per 20 minuti circa. Qualora dovesse seccarsi il sugo potete aggiungere mezzo bicchiere di acqua già calda.

Una volta cotte, adagiare le polpette in delle pirofile e procedere a frullare il sugo con un mini pimer per ottenere il sugo delle polpette.

Servite calde o a temperatura riscaldando solo il sugo.

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email
Contenuti nascondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post