Polpettine alle spezie

25 Febbraio 2015lericettediluci2015

Le Polpette che vi propongo sono ideali per chi ama i sapori speziati e decisi. Sono cotte con il tajine che le tiene morbide e umide al punto giusto!

Ingredienti per 4 persone

400 g di carne macinata
2 cucchiai di parmigiano
4 fette di pan carrè
4 uova intere
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaio di curry in polvere
noce moscata q.b.
una spolverata di pepe
prezzemolo tritato
mezza carota
un gambo di sedano
1/2 cipolla
3 cucchiai di olio evo
sale q.b.
farina di ceci per infarinare le polpette

Come prima cosa mettete sul fuoco una pentolina con circa 250 ml di acqua, versateci dentro mezzo cucchiaio di curry e lo zenzero e fate sciogliere il tutto sul fuoco portando l'acqua ad ebollizione.

Prendete la carne macinata e mettetela in una ciotola. Spugnate le fette di pancarrè in acqua e strizzatela bene. Trasferite il pane nella carne macinata. Aggiungete la cannella, mezzo cucchiaio di curry, il sale, il prezzemolo, il parmigiano, il pepe e una spolverata di pepe ed impastare la carne per bene fino a che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.

Mettete la carne da parte.

Pulite la carota, il sedano e la cipolla e tagliatele a piccoli cubetti. Lavarle per bene e trasferitele insieme all'olio evo in un tegame (io utilizzo la tajine perchè il particolare coperchio a cono fa si che le polpette si cuociano per bene mantenendo perfettamente la loro umidità). Fate rosolare il batturo nell'olio.

Preparate le polpette ed in farinatele nella farina di ceci. Adagiarle nel tagame e farle leggermente soffriggerle da ambo i lati.

Aggiungere alle polpette l'acqua con il curry e lo zenzero precedentemente fatta bollire (tenuta calda a fiamma bassa sul fuoco mentre preparate l'impasto delle polpette e le infarinate).

Salate il tutto ed aggiungete il prezzemolo tritato in abbondanza ed una spolverata di noce moscata.

Fate cuocere a fiamma bassa coperta per circa 35 minuti. Il tempo di cottura che vi indico è basato su polpette di 4 cm di diametro. Ovviamente il tempo di cottura varia a seconda della grandezza delle polpette.

Quando le polpette saranno cotte servitele calde con il loro sughetto accompagnandole con riso bianco o crostini di pane.

P.S. la consistenza del sugo risulterà piuttosto cremosa grazie alla farina con cui avrete infarinato le polpette. Io preferisco servirla così senza frullarla perchè mi piace sentire i vari ingredienti ma potete anche passare rapidamente il minipimer per frullare il sugo

Commenta con Facebook
Print Friendly, PDF & Email

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post